lunedì 19 agosto 2013

Jethro Tull ‎– Aqualung


Acquista da Freequenzerecords




" A torto viene inserito nelle liste come disco di progressive rock, ma sotto molti aspetti, forse ne è un prototipo, miscelando insieme elementi folk,blues,psychedelia ed hard rock.
Quando i Jethro Tull pensarano a questo album ed alla sua copertina, non volevano associare Anderson alla figura di un clochard, ma la stampa e la fantasia della gente in qualche modo ne fece un'icona e la cover
resta di per se una delle più belle e rappresentative del panorama rock.
Si racconta che il dipinto ad opera di Burton Silverman, e di cui  la somiglianza con il vocalist della band sia stato fatto proprio su commissione e il viso preso da una foto in possesso della moglie dello stesso.
Il "quasi" concept album, che la copertina esprime, fotografa molto bene in un istantanea, il conflitto sociale ed interiore di Acqualung, senzatetto e vagabondo, nelle sue " riflessioni e distinzioni tra religione e Dio".
Aqualung viene ritratto per strada come un uomo senza fissa dimora con barba lunga, abiti trasandati, viso corrucciato ed alle spalle un manifesto promozionale di una grande festa Natalizia. 
In seguito la stessa band si affrettò a smentire che Aqualung fosse stato un concept album, ma che conteneva 4 brani dello stesso filone e  per confermare la tesi l'anno successivo produssero uno degli album migliori di rock progressive "Thick as a Brick" .
Aqualung resta comunque il loro album più venduto . 
Ristampato tantissime volte, la prima uscita Inglese, con copertina apribile e label verde che riporta i 2 loghi di : Chrysalis/Island ILPS 9145, resta la più ricercata, mentre in Italia, la prima stampa riporta la label rosa della Island/Chrysalis 6339035L e copertina laminata."