mercoledì 6 febbraio 2013

La Buona Novella di Fabrizio De Andrè




La Buona Novella di Fabrizio De Andrè vide la luce il mese di novembre del 1970.
Con questo disco Faber esce forse da un periodo di pausa artistica e regala alla storia probabilmente il suo migliore disco, ed affronta una tematica, per il periodo storico che si attraversava, che non fu colta appieno per la poca o scarsa attenzione a certi eventi musicali e culturali.
Il disco è un concept album tratto dalla lettura di alcuni Vangeli apocrifi  (in particolare, come riportato nelle note di copertina, dal Protovangelo di Giacomo e dal Vangelo arabo dell'infanzia),
Come dice lo stesso autore " Quando scrissi "La buona novella" era il 1969.
Si era quindi in piena rivolta studentesca; e le persone meno attente - che poi sono sempre la maggioranza di noi -: compagni, amici, coetanei, consideravano quel disco come anacronistico. Mi dicevano: "cosa stai a raccontare della predicazione di Cristo, che noi stiamo sbattendoci perché non ci buttino il libretto nelle gambe con scritto sopra sedici; noi facciamo a botte per cercare di difenderci dall'autoritarismo del potere, dagli abusi, dai soprusi." .... Non avevano capito - almeno la parte meno attenta di loro, la maggioranza - che La Buona Novella è un'allegoria. Paragonavo le istanze migliori e più ragionevoli del movimento sessantottino, cui io stesso ho partecipato, con quelle, molto più vaste spiritualmente, di un uomo di 1968 anni prima, che proprio per contrastare gli abusi del potere, i soprusi dell'autorità si era fatto inchiodare su una croce, in nome di una fratellanza e di un egualitarismo universali."
Il disco fu pubblicato con due copertine distinte curate da Gian Carlo Grugoli una ocra ( senza foto )e l'altra bianca con la foto di Fabrizio De Andrè  entrambe dalla Produttori Associati con busta interna, in comune con testi e crediti.
Della prima stampa del disco e delle successive ristampe esistono diverse tirature di cui in seguito un elenco dettagliato con il valore collezionistico :

1970 1a Edizione Produttori Associati PA/LPS 34 – 1a Tiratura copertina ocra – 
         la busta interna riporta i testi delle canzoni con errori di stampa – Label con logo P.A. 270° e senza la scritta "STEREO" ( comunque copie stereofoniche ) – sulla matrice è incisa la data 19/10/1970. valore 200euro
1970 1a Edizione Produttori Associati PA/LPS 34 – 2a Tiratura copertina ocra ( ultime copie distribuite )   
         busta interna con i testi delle canzoni corretti – Label con logo P.A. 270° con l'aggiunta della scritta "STEREO"-sulle matrici è incisa la data 19/10/1970.
Valore 80/100euro

1970 2a Edizione Produttori Associati PA/LPS 34 – 1a Tiratura copertina con fotografia di De Andre' in bianco e nero  e con le scritte in verticale – Label con logo P.A. 180° con la scritta "STEREO" in alto al centro - sparisce sulle matrici la data 19/10/1970.Valore 80euro
1970 2a Edizione Produttori Associati PA/LPS 34 – 2a Tiratura copertina con fotografia di De Andre' in bianco e nero e con le scritte in verticale – Label con logo P.A. 180° con la scritta "STEREO" nella parte sinistra sopra la dicitura"33 GIRI" e "S.I.A.E." - sparisce sulle matrici la data 19/10/1970.

1978 1a Edizione Ricordi SMRL 6230 - copertina con fotografia di De Andre' in bianco e nero e con le scritte in verticale          Label di colore arancione/bianco. Valore 50/60euro
1978 2a Edizione Ricordi SMRL 6230 - copertina con fotografia di De Andre' in bianco e nero e con le scritte in verticale          Label di colore azzurra senza la scritta "Dischi Ricordi s.p.a." .
1978 3a Edizione Ricordi SMRL 6230 - copertina con fotografia di De Andre' in bianco e nero e con le scritte in verticale          Label di colore azzurra con la scritta "Dischi Ricordi s.p.a.".



1983 1a Edizione Ricordi Orizzonte ORL 8918 - copertina trittico chiesa su sfondo azzurro – Label di colore blu   (con varie tonalità ) senza la scritta "Dischi Ricordi s.p.a." – assenza del codice a barre sul retro della copertina. Valore 100/130euro
1983 2a Edizione Ricordi Orizzonte ORL 8918 - copertina trittico chiesa su sfondo azzurro – Label di colore blu (con varie tonalità ) con la scritta "Dischi Ricordi s.p.a." – presenza del codice a barre sul retro della copertina.