martedì 17 luglio 2012

A Bauhaus collecting


I Bauhaus scivolarono fuori dal grembo del punk rock alla fine del 1978. Nel corso di quattro anni caldissimi diedero vita a quello che fu poi definito gothic rock . In realtà le radici musicali del gruppo sono molto più profonde da quelle che poi furono messe in scena. La loro musica comprende tutto, dal reggae dub al proto electronic di bands come Can e  Suicide.
I successi discografici di Peter Murphy, Daniel  J, Daniel Ash e Kevin Askins, sono stati tantissimi e lunghi da elencare,  ma i quattro  album in studio quali The Flat Field (1980), Mask (1981), The Sky 's Gone Out (1982),e Burning from the  Inside (1983) dove si è fuso il loro gelido distacco ed un'appassionata violenza artistica sono quindi da considerare il loro "testamento" musicale.
In quegli anni ( dall'80 all'1983 ) c'è anche l'apparizione con uno dei loro idoli, David Bowie, nel film "The Hunger",meglio conosciuto in Italia come "Miriam si sveglia a mezzanotte"
 e le classiche registrazioni live al J.Peel show con le hits quali "She's in parties", "Kick in the eye", "Stigmata martyr" e l'epica "Bela Lugois's Dead", brano destinato a diventare uno degli inni della musica dark e che fu anche il loro esordio, datato 1979...
                                                  
                                                                      

"Bela Lugosi's dead"
Bela Lugosi's Dead/Boys/ Dark Entries (demo)
Label - Small Wonder
Cat. - Teeny 2
Year - 1979
Valutazione - 120/150euro
L'originale stampa in vinile bianco fu di 5000 copie.
Le ristampe successive, furono in vinile nero, chiaro, blue,
verde, pink, purple.( quella più ricercata è con il vinile rosa 
e le valutazioni variano dalle 80 alle 100 euro ) .
Ispirati ad uno dei migliori attori dei film del terrore e l'interprete forse più famoso del personaggio di Dracula, Il brano fu utilizzato anche nella colonna sonora del film "The Hunger" dove David Bowie e Catherine Deneuve interpretano una coppia di vampiri.
"Dark entriers" non è listato sulla copertina, ma è stato inserito poi nelle tracce del vinile.   

Pink vinyl
Blue vinyl

Edizione in  picture disc
Cat. - Teeny2P
La scritta "Bauhaus" è fluorescente.
Valutazione 50euro

"Dark entries" è il secondo singolo della band, e con il suo ritmo veloce ed incalzante racconta la storia di Dorian Gray, il protagonista del romanzo di Oscar Wilde e come disse Murphy in un intervista la storia di una vera rock star. Il singolo è stato ristampato anche dalla etichetta 4ad  
( AD 3 ) e dalla Beggars Banquet ( BEG 37 ).
dark entries/untiteld
Label - Axis Records
Cat.- Axis 3
UK - 1980 Valutazione - 60euro

"A God in an alcove"
Label - 4AD/Fexi pop
Cat. - flexi 023 - UK
 Year - 1982
Valutazione - 40euro
Flexi allegato alla rivista Felxi-pop 
datata 23/12/1982
di difficile reperibilità, include una versione 
differente del brano
uscito nell'lp "In the flat field".
"Spirit"
Spirit / Terror couple kill colonel ( live )
Label - Beggars Banquet
Cat.- Beg 79 p - UK
Year - 1982
Valutazione - 25euro
Edizione limitata in picture disc

"Sanity assassin"
Sanity assassin / Spirit in the sky
Label - Beggars Banquet
Year - 1983
Cat. - LYN13777
Valutazione - 300/400euro
45 giri spedito in omaggio ai fanclubs e solo 320/350 copie pressate è forse il pezzo più raro della discografia ufficiale.


"She's in parties"
She's in parties / Departure
Label - Beggars Banquet
Cat - Beg 91 p
Year - 1983
Edizione limitata in picture disc 
Valutazione 20euro

"Burning from the inside" lp
Label - Beggars Banquet
Cat.- Bega 45p UK
Year - 1983
Valutazione - 40euro
Quarto album  in edizione limitata picture disc, in
cui Peter Murphy è quasi assente per il perdurare
di una malattia.