mercoledì 8 febbraio 2012

Punk Rock rarities


La scena punk fu segnata alla fine degli anni '70 sopratutto da gruppi come i Sex Pistols, ma di band in giro ce ne erano tantissime e di tante di esse se nè andata persa quasi ogni traccia, se non fosse per i loro testamenti su vinile.
Il 45 giri o 7" pollici era tra i supporti autopodotti più usati, anche perché a basso costo e di facile diffusione tra amici e parenti, venduto ai concerti e distribuito privatamente alle radio per la promozione. 
Tra i miti e le leggende del punk rock ci sono alcuni "Santo Graal" che vale la pena ricordare :

OPUS 
"GOOD PROCEDURES/THE ATROCITY" 7" (LOS ANGELES, CA- CATATONIC, 1979) Stampato in circa 200 copie, si racconta che molte di queste le avesse con se il bassista A.J. Terry, ed andarono smarrite o distrutte quasi tutte quando il gruppo venne buttato fuori dalla casa di Silverlake. Secondo un amico della band ne erano state salvate solo 2 copie con copertina gialla ( le prime stampe ) e il resto ( una decina ) con copertina bianca. Punk classico e molto grezzo nemmeno molto apprezzato, ma adesso un disco rarissimo che vale circa 5000$.
                                  
Pagans
" Six and Change " 7" self relased neck records n-771229 - USA 1977
Anche questo mitico brano fatto con due accordi e voce stonata,
stampato in 200 copie e senza copertina inno del punk rock
e di conseguenza nell'olimpo dei più ricercati, oggi vale oltre 1500$











The Fix
" Venegance / In this Town  " 7" Touch and Go Records US 1981.
Solo 200 copie pressate per un pezzo che anticipa l'hardcore punk.
Ristampato varie volte l'ultima dalla Not on Label in vinile arancione ed inserto.  Oggi una copia vale  circa 3000$                





HitlerSS / Tampax

"Slave - Naked -Punk is dead No solution / UFO Dictator - Tampax ( in the count ) " split 7" 33rpm -
( Compact Cassette ) Autoprodotto IT 1979
Disco leggendario ed introvabile dell'onda punk rock in Italia con copertina ed inserto uno dei più cercati ed introvabili.
Rarità che può costare fino a 500euro.








The Exit
" Who Asked " 7" City Rock Records OP USA 1979
Poco conosciuta e di breve durata questa band di Chicago, fece in tempo a fare qualche concerto e stampare un disco limitato a 500 copie, che contiene due brani. Alcune copie uscirono con copertina
gialla ed altre blu.
Ogni copie viene pagata e supera facilmente i 1000$.








The Tunnelrunners
" Plastic Land " 7" autoproduzione Sonic International Records 1979.
Il singolo Plastic Land usci in versione copertina apribile con inserto, stampato in poche copie e conteneva 5 brani, è un disco melodico per il punk rock, anticipa il suono dei Dinosaur Jr. tanto per citarne uno.Vendettero una ventina di dischi nei pochissimi shows, prima di sparire.
Ora valutato oltre le 700£ è un disco ricercatissimo dai collezionisti inglesi. Lo stesso è stato ristampato nel 2010 dalla Sing Sing records in vendita a soli 6$.




Questi sono solo alcuni ma online esistono tanti database di collezionisti che recensiscono queste produzioni e che riescono a reperire informazioni dando un prezioso contributo a quello che per la musica fu un periodo di grande trasformazione con stravolgimento di canoni e regole,  quindi anche un periodo di grande confusione e creatività.
Tra i tanti vi segnalo Killed by Death records , sito svedese con recensioni, copertine, mp3 del punk/hardcore/powerpop americano ed europeo, molto accreditato dagli appassionati di tutto il mondo.