venerdì 27 gennaio 2012

Le rarità di David Bowie




David Robert Jones, meglio conosciuto come David Bowie è attivo dalla metà degli anni sessanta, ed ha attraversato cinque decenni nella musica rock, reinventando nel tempo il suo stile e la sua immagine e creando personaggi come Ziggy Stardust, Halloween Jack e The Thin White Duke ( il Duca Bianco). Dal folk acustico all'elettronica, passando attraverso il glam rock, il soul e il krautrock, David Bowie ha lasciato tracce che hanno influenzato molti artisti.
La sua discografia è immensa ed i suoi fans e collezionisti sparsi in tutto il mondo.
Qui prendiamo in considerazione qualche sua rarità in vinile vendute a prezzo d'oro negli ultimi anni nelle aste dell'universo del web :


"Scary Monster" 1980 - RCA ( Purple Vinyl )
poche copie rivendute nei negozi prima del ritiro della casa discografica. 
Una vera rarità
valutata tra le 3500/4000 eur         







"The Laughing Gnome" 1967 - Deram
Belgio. Primo 45 giri con copertina,
in questo caso pieghevole.Un vero flop
discografico all'epoca, poi ristampato
nel 1982. 
Valutazione 2500/3000 eur


"Space Oddity" 1969 - Philips 340201BF
Portogallo. Stampa rara e ricercata per la
copertina valutato tra le 1500/2000 eur


"The Prettiest Star" 1970 - Philips 6052011
Italia. Forse il disco più raro della discografia 
Italiana per via della copertina.
Valutazione tra le 700/1000 euro.
"David Bowie" 1967 - Deram Uk SML1007
Primo e ricercato album .
Valutazione 1000/1300eur
"Man Who Sold the World"  Dress cover. 1971
Mercury SML1007 .
Rara stampa, del terzo album,prima che venisse sostituita la copertina. Cover molto discussa perché lo ritrae in abiti femminili. Valutazione tra le 700/1300eur







Qui ho riportato solo alcune delle rarità in circolazione di Bowie per il resto vi rimando alla pagina di popsike, dove potete farvi un'idea di quello che sono le valutazioni.
A questo punto non vi resta che dare un'occhiata nella vostra  collezione per sapere se avete un piccolo tesoro di cui non eravate a conoscenza.