domenica 15 gennaio 2012

Gila - Krautrock


La formazione dei Gila è una delle più interessanti della prima ora tedesca,specialmente per quanto concerne il primo album che rimane uno dei capisaldi del krautrock e della musica cosmica. Formatisi nel 1969 come band rappresentativa di una comune di Stoccarda, i Gila non tardarono a modellare le loro improvvisazioni psichedeliche in prodotto confezionabile; ecco quindi due anni più tardi la pubblicazione di Gila-Free Electric Sound per la nota casa discografica Basf. Al disco partecipano i musicisti Daniel Alluno (batteria e percussioni), Fritz Scheyhing (organo, mellotron, effetti elettronici e percussioni), Conny Veidt (chitarra elettrica e acustica, effetti, voce e percussioni), e Walter Wiederkehr (basso elettrico). Si tratta prevalentemente di rock psichedelico strumentale dalle molteplici influenze; ad esempio nel brano Kollaps si ascolta un allucinato viaggio spaziale imbastito con movimenti di chitarra suonata a mo' di sitar per confezionare una densa trance etno-cosmica




Gila - Free electric Sound
1971 - Basf Records ( Ger ) +
poster-copertina apribile
cat.2021109 - 6 Gema
Valutazione 300/350euro

Ad oggi disco molto ricercato e collezionato specialmente nella sua edizione originale con poster.
Lo stesso è stato ristampato più volte, ricordo tra le altre edizioni "Second Battle - Foc 071  Vinile blue - 1971